Sorrido quando mi torna la voglia di scrivere.

Come in uno di quei giorni in cui guardi il cielo e lo vedi talmente azzurro che non puoi fare a meno di sorridere e pensare “Dio, che meraviglia”. Mi invade un senso di libertà così profondo che non saprei descriverlo con altra parola se non “gioia”.

Come quando ripenso a quel sorriso, a quegli occhi che dicevano tutto ciò che le parole non avevano saputo dire.

Come quando senti un soffio di vento fresco dopo un’estate caldissima.

Sorrido perchè sento che sono io, che posso scrivere la mia vita e anche tutte le vite che non ho vissuto.

Sorrido perchè ho avuto il coraggio di osare.

E mi accorgo che mai frase è stata più vera di quella che dice:
“Se vuoi qualcosa, vai e inseguila. Punto.”

Annunci