E’ il tempo dei pensieri.

Delle parole non dette. Dei silenzi che tagliano l’aria umida. E’ il tempo delle sere nebbiose. Quelle in cui servirebbe un abbraccio. E’ il tempo del buio fuori dalla finestra e dentro l’anima. Il tempo dei ricordi e di qualche lacrima. E’ il tempo in cui due occhi scuri ti riportano alla mente cose che credevi dimenticate.
E capisci che la nebbia non fa parte di te. Dentro è tutto limpido. Come quando guardi il cielo azzurro d’estate, e ti sembra che possa esploderti l’anima di felicità.

Annunci