Paura

Vorrei scrivere di te,
ma forse ho paura,
paura di sbagliare.
E allora non scrivo.
Scelgo il silenzio.
A volte è meglio di
mille parole.
Basta uno sguardo,
una carezza.
Questo l’ho imparato,
anche grazie a te.
Vorrei scrivere di noi,
ma ho paura.
Senza forse,
senza ma.
Ho paura di perderti,
ancora prima di averti.

M.
Annunci